Thaler.One – Investimenti immobiliari decentralizzati

Questa è una guida sponsorizzata e non rappresenta un consiglio di investimento da CryptoCompare. Si prega di fare la dovuta diligenza quando si tratta di qualsiasi offerta iniziale di monete e non investire mai più di quanto ci si può permettere di perdere.

Il settore immobiliare è uno dei veicoli di investimento più attraenti in circolazione, ma spesso è irraggiungibile per la stragrande maggioranza della popolazione, che non può permettersi di impegnare ingenti somme di denaro in un singolo investimento. Non vi è ancora un’esposizione significativa alle opportunità immobiliari nelle prime fasi di sviluppo per i piccoli investitori, rendendo l’investimento immobiliare una pratica estremamente centralizzata, disponibile solo per pochi grandi investitori.

Mentre le operazioni di grandi dimensioni e altamente redditizie possono essere raggiunte solo dai grandi investitori a causa dei forti requisiti di capitale del settore immobiliare globale, gli investimenti più piccoli vengono solitamente effettuati attraverso fondi gestiti professionalmente o schemi di investimento, che acquisiscono asset, li raccolgono in portafogli e li gestiscono per conto degli investitori.

Questo approccio diretto pone un problema agli investitori più piccoli, che non possono gestire direttamente i propri asset e devono invece fare affidamento sulle promesse fatte dai gestori di fondi. Thaler.One spera di cambiare questo paradigma con la loro soluzione dirompente e consentire agli investitori più piccoli di partecipare effettivamente al settore immobiliare.

Cos’è Thaler.One

Thaler, uno è un veicolo di investimento decentralizzato, progettato da un team di professionisti del settore immobiliare e dell’investment banking. La società mira a eliminare gli “intermediari” e consentire ai piccoli investitori di acquistare immobili all’interno o all’esterno della loro regione e di gestire i loro beni in modo economico e indipendente, combinando strumenti di investimento immobiliare professionale con la tecnologia blockchain.

Per raggiungere questo obiettivo, la società prevede di costruire una piattaforma di investimento immobiliare ed emettere token supportati da asset immobiliari tangibili utilizzando i contratti intelligenti di Ethereum, dando agli investitori l’opportunità di partecipare alle operazioni in fase iniziale, sia individualmente che insieme ad altri piccoli investitori in un fondo gestito da Thaler.One. Il fondatore e CEO di Thaler.One, Will Andrich, ha dichiarato:

“Tokenizzando gli asset immobiliari tradizionali – storicamente meno volatili delle criptovalute e dell’oro – Thaler.One intende aprire il mercato immobiliare internazionale a una più ampia gamma di investitori privati ​​e fornire a questi investitori un modo per diversificare e ribilanciare i portafogli, senza dover lasciare l’ecosistema delle criptovalute. “

Il Thaler, un piano

Inizialmente, ci sarà un round di finanziamento da parte dei fondatori insieme a una vendita privata a un numero limitato di investitori. La prima fase includerà lo sviluppo del concetto e il test, la creazione della piattaforma, la strutturazione legale e il marketing.

La seconda fase (prevendita) inizierà subito dopo il completamento della prima fase. Durante la fase di Prevendita, gli investitori avranno la possibilità di acquistare Thaler token, i cui proventi verranno utilizzati per acquisire un portafoglio di asset immobiliari per un’ulteriore attività operativa della società.

Circa 3 mesi dopo la prevendita, il ICO avrà luogo. In questa fase verranno effettuate le prime acquisizioni immobiliari e gli investitori potranno valutare la qualità degli asset e la loro performance. I fondi raccolti durante l’ICO verranno utilizzati per acquisire più asset immobiliari, a quel punto la società inizierà ad affermarsi come veicolo di investimento immobiliare con un portafoglio diversificato di asset.

6 mesi dopo la prevendita, Thaler.One emetterà token Thaler.Block (rivolti a singoli investitori) che rappresenteranno i diritti su specifiche proprietà tangibili nella piattaforma. Questo processo è chiamato “tokenizzazione” delle risorse. Allo stesso tempo, la società lancerà uno scambio interno in cui i token possono essere scambiati, il che faciliterà la loro liquidità.

Inoltre, la società creerà anche un mercato in cui gli investitori e gli agenti immobiliari possono raccogliere capitali o vendere le loro proprietà nel modo più conveniente attraverso la “tokenizzazione” delle loro risorse in token Thaler.Block aggiuntivi. I token Thaler.Block forniranno ai loro possessori “maggiore flessibilità nella selezione di proprietà specifiche per i loro portafogli, abbinando i loro profili di rischio-rendimento e daranno loro anche una quota proporzionale del reddito che queste proprietà generano”, il carta bianca spiega.

L’azienda si impegna a preselezionare completamente tutte le proprietà e i progetti prima di essere offerti agli investitori. Inoltre, una percentuale della fornitura totale di token Thaler.Block sarà sempre nelle mani dell’azienda, pertanto la società non offrirà asset per la tokenizzazione in cui non è pronta a investire da sola.

Gli investitori Thaler riceveranno rendimenti dai redditi da locazione e dalle plusvalenze, dalla rivendita di beni immobiliari e anche dal reddito per la “tokenizzazione” di beni per proprietà immobiliari di terzi e proprietari di progetti. La struttura giuridica della società mira ad essere conforme alle leggi dell’UE, in quanto il carta bianca legge:

“Per garantire il rispetto dei requisiti di legge dell’UE, Thaler.One sarà gestito e operato in conformità con la direttiva AIFM, limitando i diritti discrezionali dei fondatori del progetto e migliorando così il livello di protezione dei diritti degli investitori di token Thaler. Il token Thaler è un token di sicurezza, per il quale abbiamo in programma di presentare una notifica all’interno della SEC “.

Token Thaler e ICO

I token Thaler saranno completamente conformi allo standard ERC-20 e saranno supportati da asset immobiliari. I token forniranno ai suoi possessori entrate correnti da immobili e entrate da servizi offerti attraverso il mercato Thaler.One. I gettoni Thaler verranno venduti in tre diverse fasi:

  1. Vendita privata | Fino a 3 milioni di dollari da un numero limitato di partecipanti / partner strategici. Saranno necessari ulteriori impegni di capitale per partecipare alle vendite della Fase 2 e della Fase 3.
  1. Prevendita | 1 tallero = 1 dollaro USA. Softcap US $ 30 mln, Hardcap US $ 50 mln. Per i primi 5 mln US $ sconto del 7% e per i successivi 10 mln US $ 5%.
  1. ICO | 1 tallero = 1 dollaro USA. Softcap US $ 50 mln, Hardcap US $ 100 mln. Non verranno offerti sconti nella fase ICO.

Collegamenti

Per saperne di più su Thaler, visita il loro Sito web, Twitter, Facebook o leggi il carta bianca.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me