Spiegazione dei gettoni Chain Split

Bitfinex e l’hard fork

A seguito del crescente interesse per la proposta di ridimensionamento, Bitcoin Unlimited e la prospettiva di un eventuale hard fork, gli scambi si stanno preparando per un simile evento. La maggior parte degli scambi ha già rilasciato le proprie dichiarazioni sulla possibilità di un hard fork. Bitfinex, tuttavia, ha fatto un ulteriore passo avanti e ha deciso di alleggerire l’atmosfera facendo un “gioco” del possibile hard-fork.

Proprio come un mercato di previsione, Bitfinex ha introdotto Token Chain Split (CST), che, secondo Bitinex, è “il primo prodotto del genere nel suo genere”. Questi CST consentono ai clienti di Bitfinex di speculare sul fork futuro (o sulla sua mancanza), quindi se sei un giocatore o hai solo una forte sensazione / teoria riguardo al prossimo evento che circonda un hard fork di Bitcoin, allora questi token potrebbero essere la cosa giusta per te.

Gettoni Chain Split

Ci sono due gettoni Chain Split e ognuno rappresenta un determinato risultato. C’è BCU e BCC. BCU rappresenta Bitcoin Unlimted e BCC rappresenta Bitcoin Core, il client Bitcoin predominante.

Gli utenti di Bitfinex possono ricevere questi token acquistandoli sul mercato USD o BTC o suddividendo i loro Bitcoin in due tramite il Token Manager (situato nel menu a discesa Tipo di ordine del ticket dell’ordine della barra laterale). Attraverso lo stesso Token Manager, potrai invertire questo processo in qualsiasi momento, scambiando un numero uguale di BCC e BCU per estrarre BTC.

Questi CST esisteranno fino al 31 dicembre 2017 o fino a quando non ci sarà un hard fork, a seconda dell’evento che si verifica per primo. In caso di hard fork di Bitcoin Unlimited, l’exchange aggiungerà Bitcoin Unlimited e accrediterà i token da quella blockchain su una scala 1-1 per ogni BCU detenuta dagli utenti. I token BCC verranno anche sostituiti con i token della catena Bitcoin Core originale (non funzionante).

Ciò significa che se si verifica un hard fork e hai solo token Bitcoin Unlimited, riceverai token da una sola catena. Se stai scommettendo sul fatto che l’hard fork accada, puoi acquistare solo token BCU. Attualmente, il mercato ritiene che il risultato dell’hard fork sia meno probabile e come tali i token BCU hanno attualmente un prezzo di mercato di 0,2199. Ciò significa che, se si verifica un hard fork, puoi ottenere fino a 4,5 token Bitcoin Unlimited al prezzo di 1 BTC, mentre mantenere BTC nel tuo portafoglio (al di fuori dell’exchange) ti consentirebbe di ricevere solo 1 token Bitcoin Unlimited e 1 token Bitcoin Core.

Se hai diviso il tuo Bitcoin equamente e mantenuto entrambi i token BCU e BCC, ciò significherebbe che entrambi i token sarebbero stati accreditati, proprio come farebbero se avessi un portafoglio con Bitcoin al momento del fork (la stessa cosa è successa con ETH e ECCETERA)

Nel caso in cui un hard fork non si svolga fino al 31 dicembre 2017, i token BCC verranno sostituiti dai normali Bitcoin ei token BU verranno distrutti.

Possibili risultati

Quindi, esaminiamo alcuni scenari. I prezzi varieranno nel corso della giornata, ma gli scenari rimarrebbero gli stessi. I prezzi che cambiano possono essere visti come le probabilità che l’evento accada / non accada proprio come farebbero su un mercato di previsione.

Gli scenari seguenti sono rispetto al lasciare il tuo Bitcoin sul tuo portafoglio. Se lo fai, ti verrà accreditato un token su ogni catena per ogni Bitcoin che possiedi. Questo perché una forcella è fondamentalmente una separazione tra due catene che una volta erano una. Ciò significa che entrambe le blockchain hanno la stessa cronologia fino al fork (stesso indirizzo, transazioni, saldi) e qualsiasi portafoglio con BTC prima del fork avrà BTC in entrambe le blockchain dopo il fork.

Ho un Bitcoin e lo divido per 1 BCU e 1 token BCC.

Se si verifica l’hard fork, riceverò 1 token Bitcoin Unlimited e 1 token Bitcoin Core.

Niente è stato guadagnato o perso.

 

Ho un Bitcoin e lo divido per 1 BCU e 1 token BCC.

Se non avviene alcun hard fork, riceverò un normale Bitcoin.

Niente è stato guadagnato o perso.

 

Ho un Bitcoin e compro 4.547 token BCU per 0,2199.

Se si verifica l’hard fork, riceverò solo 4.57 token Bitcoin Unlimited.

Guadagnerò 3.57 token Bitcoin Unlimited ma perderò 1 token Bitcoin Core.

 

Ho un Bitcoin e compro 4.547 token BCU per 0,2199.

Se non viene eseguito alcun hard fork, non riceverò nulla.

Ho perso tutto il mio Bitcoin e non ho ricevuto nulla in cambio.

 

Ho un Bitcoin e compro 1.313 token BCC per 0.7614.

Se si verifica l’hard fork, riceverò solo 1.313 token Bitcoin Core.

Guadagnerò 0,313 token Bitcoin Core ma perderò 1 token Bitcoin Unlimited.

 

Ho un Bitcoin e compro 1.313 token BCC per 0.7614.

Se non si verifica alcun hard fork, riceverò 1.313 Bitcoin.

Guadagnerò 0,313 Bitcoin.

 

Possiamo vedere che la situazione in cui c’è un rischio maggiore è detenere solo token Bitcoin Unlimited. Non è chiaro quale scenario sarebbe il più gratificante, in quanto non è certo quali prezzi avrebbero questi token (BTC e Bitcoin Unlimited) dopo che si è verificato un hard fork. Ma con i dati che abbiamo, la posizione più redditizia sarebbe quella di acquistare token BCC ed essere ricompensati con Bitcoin extra se il fork non si verifica.

Quindi, se hai una forte opinione riguardo alla scissione imminente, puoi provare a trarne profitto! In bocca al lupo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me