Cos’è il protocollo Aventus

Il settore dei biglietti è stato afflitto da quattro problemi per lungo tempo: propaganda, contraffazione, supervisione e promozione. Il Touting si riferisce a programmi per computer automatizzati chiamati bot che acquistano in blocco biglietti nelle versioni primarie (come TicketMaster) e li rivendono a prezzi gonfiati sui mercati secondari (come StubHub). I fan e gli artisti combattono questo problema da anni. Questi stessi robot spesso elencano i biglietti acquistati su più siti secondari, la prima persona che acquista ottiene il biglietto reale e tutti gli altri ricevono contraffazioni e non possono ottenere l’accesso all’evento. Esistono anche una serie di siti fraudolenti che vendono esclusivamente biglietti fraudolenti per eventi fraudolenti. Questo potrebbe non sembrare un grosso problema finché non si è consapevoli del grado di confusione dei clienti. Il professor Mike Waterson, consigliere di Aventus, afferma nel suo rapporto del governo che 1 cliente su 4 non sa nemmeno se sta acquistando un biglietto da un mercato primario o secondario. Secondo l’ex CEO di TicketMaster, Sean Moriarty, il 35% dell’inventario dei biglietti rimane invenduto e quando ai clienti viene chiesto perché non hanno partecipato, la risposta più popolare è che non erano a conoscenza dell’evento.

Sono stati fatti tentativi per contrastare questi problemi, ma finora nessuno ha avuto successo. Le soluzioni tecnologiche includono l’utilizzo dell’apprendimento automatico e varie tecniche di analisi dei dati per identificare se l’utente che pubblica un biglietto per la vendita è in realtà un robot umano e non un computer automatizzato. Ciò ha funzionato piuttosto male poiché l’apprendimento automatico può essere altrettanto facilmente utilizzato dai bot per imparare a comportarsi come un utente su un sito web. Altre opzioni includono non consentire la rivendita dei biglietti o consentirla solo al valore nominale. Questo sembra risolvere il problema, ma non appena guardi un po ‘più a fondo puoi scoprire che si stanno formando mercati neri. Anche la legislazione è stata inutile qui, nel Regno Unito la rivendita dei biglietti di calcio è consentita solo dai rivenditori autorizzati ma puoi sempre trovare un biglietto dietro l’angolo dello stadio in vendita, negli Stati Uniti è stato reso illegale e in seguito il governo ha rinunciato su di esso affermare che la supervisione era impossibile e persino l’Australia che consente la rivendita al massimo del 10% sopra il valore nominale vede apparire i mercati neri.

Cos’è Aventus

Aventus“Modello economico basato su Ethereum che elimina la rivendita incontrollata e i biglietti contraffatti. Consente agli organizzatori di eventi di creare, gestire e promuovere i propri eventi e biglietti con costi drasticamente ridotti, anche consentendo loro di stabilire controlli sui prezzi e ricevere commissioni sulla rivendita dei biglietti. Offre inoltre ricompense agli acquirenti di biglietti per la promozione di eventi e l’identificazione di attività fraudolente.

Le innovazioni di Aventus migliorano notevolmente le soluzioni esistenti apportando supervisione e trasparenza al ciclo di vita dei biglietti, sicurezza nel trasferimento e validità dei biglietti, nuovi flussi di entrate per gli organizzatori di eventi e maggiori capacità promozionali. Aventus sta creando uno standard globale aperto per lo scambio di biglietti.

Come funziona?

Il team di Aventus lavorerà con sviluppatori di terze parti per creare e lanciare la prima applicazione di vendita di biglietti nel settore dello sport e della musica che fornisce strumenti per la creazione e la gestione degli eventi e dei rispettivi biglietti. Queste applicazioni consentiranno anche la creazione di campagne promozionali che possono aiutare a incrementare le vendite di biglietti. I partecipanti potranno anche acquistare biglietti, ricevere premi e trovare facilmente nuovi eventi.

Nel sistema Aventus, ogni biglietto ha un identificatore univoco sulla blockchain di Ethereum, rendendo impossibile la contraffazione.

Questo identificatore univoco è collegato all’identità del proprietario, che deve essere aggiunta al momento dell’acquisto del biglietto dal mercato primario. L’identità dei possessori del biglietto verrà quindi confermata rispetto all’identità registrata sulla blockchain prima che venga concesso l’ingresso. Tutti i dati sulla blockchain sono al sicuro poiché tutte le informazioni sono sottoposte ad hashing o crittografate per garantire la completa privacy.

Questa soluzione da sola significherebbe normalmente che i biglietti non possono essere rivenduti o che, se possono, le transazioni fuori banda possono ancora essere utilizzate per pagare parte del prezzo e creare mercati neri. Tuttavia, Aventus applica una soluzione intelligente che garantisce che l’utente possa rivendere il suo biglietto se lo desidera, ma entro la fascia di prezzo e ad un acquirente sconosciuto.

Questo sistema fornisce il controllo del mercato secondario, assicurando che i biglietti non possano essere venduti al di fuori del protocollo Aventus e che i prezzi di rivendita rimangano entro l’obiettivo accettato per massimizzare la partecipazione.

Aventus fornirà anche altri strumenti a livello di servizio come una piattaforma di gestione dell’account Ethereum facile da usare e un meccanismo di conversione da fiat a criptovaluta in modo che gli utenti possano acquistare facilmente i biglietti e che gli organizzatori di eventi possano prelevare rapidamente i fondi se desiderano convertirli. “Ciò verrà effettuato tramite un processore di pagamento di terze parti come Uphold o MetalPay.”

Come ulteriore meccanismo di sicurezza, il protocollo Aventus incentiva i partecipanti alla rete a segnalare eventi fittizi o fraudolenti utilizzando un meccanismo di consenso decentralizzato sulla blockchain.

Gettone Aventus

Come la maggior parte dei sistemi di contratti intelligenti, il protocollo Aventus ha il proprio token sottostante, AventCoin (AVT). Lo scopo di AVT è alimentare l’ecosistema Aventus e garantire che il protocollo funzioni in modo autonomo, decentrato e senza frodi.

L’AVT viene utilizzato per il voto ponderato per stake e per i meccanismi di consenso per votare sulla legittimità di:

  • Eventi sul protocollo (ad es. Il pool globale di eventi verificati) => eventi fraudolenti significano che le applicazioni che vendono i loro biglietti perderanno clienti, quindi dobbiamo impedirlo.
  • Applicazioni (promotori o app di ticketing) che si trovano in cima al protocollo => deve essere determinato un elenco di applicazioni verificate in modo che le applicazioni che dichiarano falsamente di utilizzare il protocollo non possano vendere biglietti fraudolenti.
  • I parametri che determinano il funzionamento del protocollo, ad es. commissioni per la creazione di eventi o commissioni di segnalazione.

Viene anche utilizzato per facilitare l’abbinamento anonimo di acquirenti e venditori di biglietti nel mercato secondario. I “Matcher” sono come minatori nelle blockchain Ethereum / Bitcoin e vengono ricompensati con il nuovo AVT per eseguire questi calcoli. Il “matcher” vincente per un dato biglietto (come il minatore vincente di un dato blocco) viene scelto da una distribuzione di probabilità ponderata con stake AVT.

Per saperne di più sul Protocollo Aventus, visita il Sito ufficiale e leggi il carta bianca. Partecipa alla discussione su allentamento e leggi più approfonditamente tutti gli argomenti trattati qui su blog.

 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me