Bitcoin Cash 101: allora e ora

Bitcoin cash ha una storia breve ma ricca e alcuni nel settore sono ottimisti sul fatto che potrebbe essere una forza positiva per il futuro delle criptovalute. I suoi sostenitori affermano che ha perfezionato molti dei principi fondamentali di bitcoin e ha mostrato un forte favore per diversi modi di pensare. Anche così, mentre molti sono ansiosi di sottolineare le loro enormi differenze, bitcoin cash e la sua origine, bitcoin, condividono una sorprendente quantità di DNA.

Cos’è Bitcoin Cash?

Il denaro bitcoin è iniziato come un semplice disaccordo nella comunità bitcoin. Quelli con un interesse nel futuro del bitcoin avevano opinioni diverse sullo scopo della criptovaluta. Un gruppo credeva che la migliore possibilità di adozione di bitcoin fosse uno strumento accessibile per il pubblico più ampio possibile, idealmente miliardi di persone. L’altro gruppo ha posto la decentralizzazione su altri valori, sostenendo che lo scopo originale della criptovaluta dovrebbe prevalere su altre preoccupazioni. Il primo campo ha affermato che questa testardaggine potrebbe portare a costi più elevati e ridurre la sua redditività come soluzione finanziaria. Bitcoin cash è il primo e bitcoin è il secondo.

Il nocciolo del problema si riduceva alla dimensione del blocco, o alla quantità di spazio che un blocco di transazioni occupa sulla catena. Ciò influisce sulla velocità e sul volume delle transazioni e anche sulle commissioni. Gli sviluppatori di Bitcoin credevano che mantenere blocchi più piccoli incoraggiasse i nodi di rete più piccoli a partecipare, preservando così il decentramento, e che soluzioni di terze parti potessero essere aggiunte in seguito per aumentare l’efficienza. Gli oppositori dal lato dei contanti bitcoin hanno sostenuto che la blockchain potrebbe raggiungere i suoi obiettivi come soluzione autonoma espandendola per soddisfare un pubblico potenzialmente più ampio. Ciò, tuttavia, significherebbe abbandonare alcune delle convinzioni fondanti del bitcoin.

Anche con questa nuova prospettiva, sono rimaste domande su come i bitcoin cash potrebbero gestire questo presunto problema. Il risultato più grande è stato che il team di bitcoin cash ha deciso di aumentare le dimensioni dei blocchi da 1 megabyte a 8 megabyte. Hanno anche aggiunto un’altra funzionalità, chiamata regolazione della difficoltà di emergenza (EDA).

Gli sviluppatori del team che sarebbe diventato bitcoin cash hanno deciso di consentire agli utenti di scegliere quale versione volevano, il che significava separarsi definitivamente dalla blockchain di bitcoin. Il contante bitcoin diventerebbe una nuova valuta separata in quella che viene definita “forcella dura“All’interno della comunità.

La forchetta

Un concetto chiave delle blockchain di criptovaluta è l’algoritmo che regola la redditività, o difficoltà, del mining. Il mining è ciò che fa un computer quando aiuta a elaborare le transazioni della blockchain. I minatori di criptovaluta vengono pagati nella valuta della catena che scelgono di elaborare. Rendendo la loro versione dell’algoritmo blockchain un’immagine speculare del bitcoin con alcune modifiche chiave, il team di bitcoin cash ha incoraggiato minatori, scambi e utenti ad adottarlo. Avevano anche un motivo per restare indietro. Alcuni hanno sostenuto che il modo in cui i bitcoin cash hanno gestito questo fork era in qualche modo ingannevole, concentrandosi sui vantaggi a breve termine e ignorando l’impatto di questa brusca forcella potrebbe avere sul più ampio ecosistema crittografico.

Questo esperimento storico è stato irto di controversie e ha avuto risultati interessanti. Indipendentemente da ciò che la gente credeva dovesse essere il futuro della criptovaluta, chi ha estratto bitcoin potrebbe improvvisamente confrontare la redditività delle due monete, e scambia tra di loro facilmente. Le implicazioni erano enormi. Una comunità che fino ad allora aveva un bitcoin unificato da supportare ha visto la valuta “rivale” guadagnare trazione. I minatori hanno fornito nuovo volume al denaro bitcoin e, insieme a loro, una crescente comunità di utenti.

Ci sono ancora gli stessi grandi problemi irrisolti con i contanti bitcoin. Per prima cosa, la nuova valuta va contro un principio fondamentale alla base – il decentramento – e alcuni hanno sostenuto che potrebbe aprire il contante bitcoin a problemi di consolidamento lungo la linea che limitano la partecipazione mineraria. L’EDA della valuta fornisce una leva sostanziale a un gruppo centralizzato e apre i bitcoin cash a problemi di sicurezza che sono diventati meno comuni con bitcoin.

Inoltre, le grandi spese generali per molti scambi per iniziare a supportare BCH hanno portato alcuni a non mantenerlo affatto. Sebbene migliori la velocità delle transazioni, il tasso di mining e il numero di blocchi creati è ancora molto al di sotto di bitcoin, il che potrebbe portare a problemi di adozione su tutta la linea. Tuttavia, nonostante alcuni dei suoi primi inconvenienti, il denaro in bitcoin mostra diversi vantaggi notevoli che possono aiutarlo a svolgere un ruolo più importante nell’ecosistema delle criptovalute nel tempo.

Il futuro per Bitcoin Cash

Oggi ci sono poche persone che estraggono esclusivamente bitcoin. I minatori cambiano spesso tra le due diverse monete, sempre più perché il bitcoin cash è considerato una moneta legittima grazie alla sua maggiore transabilità e scalabilità. Lo stesso supporto che ha riunito le persone attorno a bitcoin si sta ora verificando per bitcoin cash, rendendolo solo una questione di tempo prima che sfidi l’egemonia assoluta di bitcoin nell’ambiente crittografico ora fiorente.

Il grafico di bitcoin cash ha puntato costantemente verso l’alto, in gran parte a scapito della sua controparte più vecchia. Mentre il bitcoin cash post-fork è iniziato a un prezzo di circa $ 500, ora è eclissato $ 1.000 pochi mesi dopo e ha raggiunto un massimo storico per moneta di oltre $ 2.500. “The flippening” è una teoria tra alcuni membri della comunità secondo cui in futuro, bitcoin cash o qualche altra criptovaluta diventerà un mercato più grande della blockchain originale in termini di potenza di mining e hashing, prezzo e volume. Grazie alla sua struttura vantaggiosa, quel giorno potrebbe essere rapidamente sull’approccio per bitcoin cash se i tassi di adozione di questa criptovaluta accelereranno.

Il denaro bitcoin sta guadagnando adozione tra le applicazioni di criptovaluta come portafogli e scambi, ma è stato utile anche per servizi off-chain come The Internet Archive. Con l’industria che anticipa investimenti istituzionali in criptovaluta, l’idoneità di bitcoin cash per volumi transazionali più elevati potrebbe essere un vantaggio decisivo rispetto ad altre soluzioni, e molti credono che questo fattore da solo potrebbe aumentare notevolmente l’adozione e il prezzo.

Quando le rivoluzioni si evolvono

Con bitcoin cash, blockchain ha dimostrato con successo che il consenso tra comunità Internet remote può produrre valore. Non esiste un unico esempio più grande di questo rispetto al naturale afflusso di partecipanti alla criptovaluta a questo nuovo sistema. Il bitcoin è stato senza dubbio il primo motore dell’ecosistema delle criptovalute, ma ha rapidamente superato il suo contenitore. Molti sostenitori di BCH sostengono che il fork sia avvenuto per il bene della comunità più ampia, e non solo del team e dei minatori dietro bitcoin cash. Questi sostenitori affermano che la necessità di velocità e flessibilità ha prodotto una soluzione, indipendentemente da ciò che esisteva prima.

L’intera comunità crittografica sta vivendo collettivamente eventi come l’hard fork di bitcoin cash per la prima volta e nessuno sa cosa riserva il futuro. Tuttavia, bitcoin cash si è già guadagnato il suo posto tra quelle criptovalute con le più alte capitalizzazioni di mercato e pochi dubitano che il suo successo finirà qui.

Mati Greenspan è l’analista senior per la rete di investimento sociale eToro ed è stata coinvolta nel mercato delle criptovalute sin dai primi giorni. Vede i bitcoin cash come un esperimento entusiasmante che afferma …

“È molto interessante vedere i diversi incentivi economici in atto tra gli utenti, i minatori e gli scambi. Tuttavia, una delle promesse originali di bitcoin è la scarsità. Il fatto che verranno mai creati solo 21 milioni garantisce che ogni moneta sia rara e desiderabile. Finora, le cose sembrano funzionare per la nuova criptovaluta e consiglio a tutti i miei clienti di trattenerli un po ‘come parte di un portafoglio di investimenti alternativi equilibrato. A lungo termine, però, non sono del tutto convinto. Man mano che procediamo lungo la strada, ci saranno sicuramente più fork, alcuni di loro saranno sicuramente superiori, quindi dove lascia il denaro bitcoin? A meno che non faccia qualcosa di veramente impressionante da ora fino ad allora, c’è una reale possibilità che questa storia di successo possa finire nell’oblio “.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me