Capire la tecnologia Blockchain: come funziona Blockchain?

A questo punto, devi aver sentito parlare di Bitcoin e criptovaluta.

Avrai anche sentito parlare di “blockchain “: la tecnologia alla base di queste criptovalute.

Sebbene questo termine sia stato usato per decenni, ora sta diventando molto popolare con il recente boom delle criptovalute.

Molte grandi società e venture capitalist scommettono miliardi di dollari sulla “blockchain”.

Potrebbe sembrare qualcosa che solo banchieri esperti di tecnologia e professionisti IT possono capire, ma vorrei infrangere il protocollo e darti una spiegazione più semplice della “blockchain” rispetto a qualsiasi altra spiegazione che abbia mai sentito prima …

Nota: questo articolo fa parte della nostra serie Blockchain. Scorri fino in fondo per altri articoli di questa serie.

Cos’è Blockchain?

Cos'è Blockchain

Proviamo a capirlo con un semplice esempio:

Considera uno speciale foglio di calcolo di Google condiviso da tutti i computer del mondo e connesso a Internet. Ogni volta che si verifica una transazione, viene registrata su una riga di questo foglio di calcolo.

Chiunque abbia un dispositivo mobile o un computer può connettersi tramite Internet e può accedere al foglio di calcolo. Chiunque può visualizzare e aggiungere una transazione a questo foglio di lavoro, ma il foglio di lavoro non consente a nessuno di modificare le informazioni già presenti.

Questa è fondamentalmente una blockchain.

Non è semplice??

Allo stesso modo in cui questo foglio di lavoro ha “righe”, una blockchain ha “blocchi”.

Un blocco è una raccolta di dati. E ogni dato viene aggiunto alla blockchain collegando un blocco dopo l’altro in modo cronologico, molto nello stesso modo in cui una riga di un foglio di calcolo segue un’altra riga.

E questa serie di blocchi collegati uno dopo l’altro lo rende un file catena di blocchi (cioè una blockchain).

Quindi ecco il riepilogo: Una blockchain è un database online globale che può essere utilizzato da chiunque abbia una connessione Internet. Poiché esiste su Internet, è “decentralizzato”, il che significa che il registro blockchain è condiviso tra tutti i computer in tutto il mondo, non in una posizione centrale.

Ed è per questo che Bitcoin è unico.

Bitcoin e Blockchain

Bitcoin e Blockchain

La prima e più famosa applicazione di Blockchain è Bitcoin, una valuta digitale peer-to-peer per l’era digitale moderna.

Bitcoin viene creato e conservato sulla blockchain di Bitcoin.

A differenza del denaro tradizionale, puoi inviare denaro Bitcoin a chiunque e ovunque senza chiedere il permesso di banche o governi.

Alla blockchain di Bitcoin non importa se sei un essere umano o una macchina. Migliaia di nodi Bitcoin sulla blockchain sono ugualmente in grado di verificare la legittimità dei pagamenti. Ecco perché non sono necessari intermediari di terze parti come le banche.

  • Impara: tipi di blockchain 

Il recente rialzo dei prezzi di Bitcoin e la sua adozione di massa la dicono lunga sul valore intrinseco di un concetto di blockchain.

Come funziona una blockchain e perché non può essere hackerata?

Quindi, ora che sappiamo cos’è una blockchain, proviamo a decodificare come funziona una blockchain. Userò l’esempio di Bitcoin, poiché la maggior parte delle persone lo conosce.

  • Nella blockchain di Bitcoin, esistono blocchi da 1 MB che contengono transazioni peer-to-peer. Questi blocchi vengono aggiunti ogni 10 minuti dopo essere stati verificati dai miner con l’aiuto di un meccanismo di consenso integrato. Ogni voce in questi blocchi è protetta da matematica crittografica che la rende irreversibile.

Questi blocchi hanno caratteristiche uniche come:

  • Sono contrassegnati dall’ora.

Ogni blocco ha una data e un’ora allegate.

  • Sono distribuiti e decentralizzati.

Ogni blocco ha più copie posizionate in diverse posizioni.

  • Sono trasparenti.

Chiunque può vedere cosa c’è nel blocco.

  • Sono irreversibili dal punto di vista computazionale.

Quando una transazione avviene sulla blockchain di Bitcoin, entra in un pool di transazioni non confermate chiamato “Mempool”. Queste transazioni vengono quindi raggruppate in un blocco. Successivamente, i minatori risolvono un problema di matematica difficile dal punto di vista computazionale per aggiungere questo blocco alla blockchain di Bitcoin.

In questo modo, man mano che più blocchi continuano ad essere aggiunti alla blockchain, diventa più difficile dal punto di vista computazionale invertire la transazione o raddoppiare la spesa di una transazione.

E contemporaneamente, la blockchain di Bitcoin viene utilizzata da milioni di utenti che eseguono questo libro mastro distribuito sui loro personal computer. È come avere milioni di copie del libro mastro di Bitcoin a partire dal “blocco Genesis”, che Satoshi Nakamoto ha estratto.

Ciascuna di queste copie contiene la cronologia dei blocchi dall’inizio della rete Bitcoin. Ciò rende difficile per chiunque corrompere o smantellare il sistema.

Inoltre, ogni transazione è protetta da una solida matematica crittografica.

Chiunque voglia modificare il libro mastro deve sopraffare e hackerare la rete del 51% per invertire la matematica crittografica. Ciò significa che un hacker deve hackerare il 51% del numero totale di nodi di computer che eseguono questo libro mastro in varie posizioni e allo stesso tempo.

Anche se si tenta di farlo, richiederebbe una quantità di capitale ed energia praticamente irrealizzabile. Questo è ciò che rende la blockchain inattaccabile e manomissione prova.

Bitcoin è solo un esempio di un’applicazione blockchain.

Ma le soluzioni blockchain possono essere implementate in molti settori per risolvere vari problemi.

Perché la blockchain è importante?

Perché la blockchain è importante

Blockchain, come spiegato sopra, è un database di record immutabile e trasparente. Questa immutabilità e trasparenza assicurano che non sia necessario che una terza persona si occupi del database.

Considera l’esempio di un contadino africano. Ha comprato un pezzo di terra, ma in un’alluvione ha perso la sua copia dell’atto e dell’accordo della terra. Ora non ha modo di affermare di possedere la sua terra. E aveva una copia digitale dell’accordo di proprietà su un database governativo, ma anche quella è stata distrutta durante l’alluvione. Ora, questo contadino è perplesso !! Avrebbe evitato questi problemi se avesse archiviato la sua copia dell’atto di proprietà su una blockchain, che avrebbe avuto più copie distribuite in tutto il mondo.

Questo è solo uno scenario in cui sarebbe utile un’applicazione blockchain. Oltre a questo, la tecnologia della blockchain avrà importanza proteggendo la nostra identità, verificando la proprietà, evitando la doppia spesa di denaro e persino gestendo veicoli autonomi!

E non è esagerato che la tecnologia blockchain diventerà presto parte integrante delle nostre vite.

Futuro della tecnologia Blockchain

La blockchain è la madre del mercato delle criptovalute da oltre $ 200 miliardi.

Ma il successo o il fallimento di Bitcoin o di qualsiasi altra criptovaluta non deciderà il futuro della blockchain.

  • La blockchain è più grande delle criptovalute.

Alcuni cambiamenti notevoli nell’ecosistema blockchain sono i seguenti:

  1. Nel 2016, la blockchain ha attirato un investimento di $ 1,4 miliardi, come riportato da PwC.
  2. Nel 2016, il governo di Dubai ha dichiarato che trasferirà tutte le sue catene di approvvigionamento su blockchain entro il 2020.
  3. Di recente, Ethereum ha istituito l’EEA-Ethereum Enterprise Alliance e IBM sta lavorando su Hyperledger.
  4. Più di cinquanta delle principali società finanziarie del mondo stanno sperimentando le blockchain.

Oltre a tutto ciò, le soluzioni blockchain vengono discusse in settori come automobili, gestione dell’identità, diritti di proprietà intellettuale, immobiliare, sanità, gestione della catena di approvvigionamento e governance (solo per citarne alcuni).

Quando tutto sarà stato detto e fatto, solo il tempo dirà quanto sarà dirompente questa invenzione dell’informatica.

Per rimanere aggiornato, iscriviti a CoinSutra e continua a conoscere il rivoluzione blockchain!

Ora voglio sentire da te: Cosa ne pensi della tecnologia blockchain? Su quali altri settori pensi possa influire? Per quali applicazioni pratiche vedi che viene utilizzato? Fammi sentire i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

E se hai trovato questo post informativo, condividilo con i tuoi amici su Twitter e Facebook!

Per approfondimenti:

  • Capire la differenza tra un database & Blockchain
  • Che cos’è la gestione della catena di approvvigionamento su Blockchain?
  • I migliori libri da leggere su blockchain e criptovalute
  • Bitcoin Mining: una guida di base per principianti
  • Esplorando i 7 migliori portafogli desktop Bitcoin

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me