CoinSecure è nei guai o sta tirando una truffa all’uscita? : 438 BTC persi ($ 3 milioni)

CoinSecure Bitcoin hacking

Ha Coinsecure, il pioniere indiano di Bitcoin Exchange, ha raggiunto un vicolo cieco?

Speravo di no, ma i rapporti e le storie non sono così accoglienti.

Grandi notizie: Coinsecure, l’exchange indiano di Bitcoin, è nei guai. È ancora discutibile se sia stato violato o se i suoi bitcoin siano stati rubati.

In primo luogo, per i nuovi arrivati, lascia che ti presenti Coinsecure.

  • Sede centrale: Delhi
  • Anno di fondazione: 2014
  • Fondatori: Mohit Kalra, Benson Samuel

Coinsecure non ha bisogno di presentazioni, almeno non per il pubblico indiano. È uno dei primi motori della tecnologia Bitcoin e blockchain in India. Per anni insieme hanno fornito uno scambio Bitcoin facile da usare, servizi mercantili, un esploratore blockchain e un portafoglio ospitato.

Sono anche lo scambio pionieristico in India per mantenere i libri degli ordini per i bitcoin per creare un mercato efficace per gli acquirenti / venditori di Bitcoin.

In tutto questo, Coinsecure aveva raccolto un certo rispetto nella comunità indiana di Bitcoin, ma Coinsecure è in acque profonde dopo le notizie di ieri.

Ieri, in una lettera ai suoi utenti, Coinsecure ha ammesso che le voci al riguardo violato o compromesso in modi insidiosi sono veri.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Secondo Coinsecure, 438.318 BTC per un valore di circa $ 3 milioni sono stati persi e trasferiti a un indirizzo Bitcoin che Coinsecure non controlla.

La nota chiarisce anche che questa perdita non è il risultato diretto della compromissione o dell’hacking della loro infrastruttura, ma piuttosto CSO Dr. Amitabh Saxsena estrarre Bitcoin Gold da Bitcoin. E di conseguenza, il loro CSO ha affermato che i bitcoin sono stati persi.

Ecco la nota completa di Coinsecure:

Furto di Bitcoin Coinsecure

Il 9 aprile 2018, il CSO ha informato la direzione di Coinsecure che 438.318 BTC erano stati rubati dal portafoglio della società a seguito di un attacco.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Ma la domanda è: come può essere quando lo stesso CSO aveva le chiavi private.

Bene, proprio come te e me, la direzione di Coinsecure si è rifiutata di credere alla versione della storia del CSO e ha presentato un FIR contro di lui presso la Cyber ​​Cell, Delhi. Il CSO è in fuga mentre gli esperti indagano sul caso.

Ecco la copia del FIR:

Moneta sicura Bitcoin rubata

Aggiornamento di follow-up …

Ora il follow-up di Coinsecure dopo il 12 aprile è molto discutibile.

Ora stanno cercando aiuto dalla comunità Bitcoin e da altri utenti che possono aiutarli a identificare l’hacker o dare loro un vantaggio nel recuperare i fondi persi. Per questo, hanno annunciato una taglia del 10% dei fondi complessivi persi, ovvero 43,8 BTC in ricompensa.

Ecco la copia completa dell’aggiornamento:

Aggiornamento 3:

Coinsecure ha annunciato il suo piano di rimborso più atteso ed eccolo:

Domande e altre domande

La prima domanda che ho per Coinsecure è perché mai uno scambio non dovrebbe utilizzare un portafoglio multi-sig per proteggere i propri fondi. Come possono fidarsi di una sola persona con chiavi private?

Un’altra ipotesi è che se fosse un portafoglio multi-sig, chi è l’altra parte coinvolta o è una truffa di uscita pianificata dal mercato e il FIR un espediente per distrazione?

Ovviamente, sappiamo che Coinsecure ha menzionato rimborsare le perdite ai propri investitori di tasca propria se necessario, ma come e quando avverrà? Vogliono semplicemente iniziare un altro dramma economico simbolico Ponzi proprio come Bitfinex ha fatto dopo il suo hack?

Aggiorna n. 3 da Coinsecure è uscito e dice: “Se il recupero di BTC sifonato non è possibile, applicheremo le tariffe di blocco a partire dal 9 aprile 2018. Il 10% del saldo della moneta verrà rimborsato in BTC e il 90% verrà restituito in INR. ” Questa buona tattica ma non la migliore perché il 90% verrà restituito in INR e se BTC salirà a oltre $ 10.000, sarà un’enorme perdita per i possessori di BTC che hanno mantenuto il loro BTC in Coinsecure. Secondo me è più giusto ripagarlo interamente in BTC.

Inoltre, con l’indagine, se diventa evidente che non avevano un portafoglio multi-sig, sarebbe un enorme punto interrogativo sulla loro capacità di gestire uno scambio. Se il loro portafoglio multi-sig è stato rubato, solleverà di nuovo molte domande su chi altro sia stato coinvolto in questa rapina.

E cosa dire del loro aggiornamento n. 2, solleva solo più domande e va un po ‘in contraddizione con ciò che hanno detto prima. Il loro FIR è contro il loro CSO e ora stanno dicendo alla comunità di aiutarli a identificare l’hacker. (Solo Dio sa cosa sta succedendo !!)

Ma se me lo chiedi, sembra un pasticcio pianificato e un caos per nascondere qualcosa e forse una truffa dell’esistenza nella sua ultima fase. Ma dobbiamo aspettare e vedere come rimborsano gli utenti, se questo non è direttamente in BTC per gli utenti interessati, questo sarà un problema serio su cui riflettere.

Tuttavia, che ci crediate o no, questo è un duro colpo per il mercato indiano di Bitcoin e criptovaluta dopo che la RBI ha vietato alle banche di trattare con aziende e individui Bitcoin la scorsa settimana: RBI vieta alle banche indiane di agevolare i servizi agli individui legati alla criptovaluta & Imprese.

Infine, ripeto, non tenete i vostri Bitcoin in nessuno scambio centralizzato al mondo perché non sono al sicuro. Affidati sempre a portafogli Bitcoin self-hosted in cui controlli le tue chiavi private come:

  • Ledger Nano S
  • Trezor
  • Micelio
  • Coinomi

Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici & famiglia per tenerli informati!

Ulteriori letture consigliate:

  • I 5 migliori miti sui Bitcoin da sfatare
  • RBI vieta alle banche indiane di trattare con individui legati alla criptovaluta & Imprese
  • Futuro di Bitcoin & Altre criptovalute in India dopo il divieto di RBI
  • Risposte ufficiali dagli scambi crittografici indiani dopo il divieto di RBI
  • Modi migliori per convertire Bitcoin in contanti [Fiat]

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me