Litecoin Hashrate scende del 32,86% dopo il dimezzamento del blocco

Il 5 agosto 2019 è stato un giorno importante per la comunità di Litecoin. Quello è stato il giorno in cui Litecoin (LTC) ha attraversato un evento di dimezzamento. Da allora, molti si aspettavano che il prezzo aumentasse. Tuttavia, le cose non sono andate così bene per Litecoin. Alla vigilia del dimezzamento, il prezzo di LTC / USD ha superato i $ 100 per un po ‘prima di precipitare a $ 73,50 al momento della stampa. Si tratta di un calo del prezzo del 26,50% circa. Dopo il dimezzamento, la quantità di attività mineraria è diminuita in modo significativo. In questo articolo, diamo uno sguardo più da vicino allo stato dell’attività di mining e hashing di Litecoin.

L’importanza di Hashrate

Litecoin, come forse saprai, è un fork della rete Bitcoin, il che significa che funziona anche su un sistema proof-of-work (POW). In un sistema POW, questi sono nodi speciali chiamati “miners” che sono responsabili del processo di mining. Questi minatori usano la loro potenza di calcolo per risolvere enigmi all’interno della rete. Il minatore di successo può aggiungere il proprio blocco alla catena Litecoin e ottiene in cambio una ricompensa di blocco. L’hashrate è la potenza di calcolo totale all’interno della rete. Più minatori minano nella rete, più hashrate. Una rete con un hashrate elevato è più veloce e più sicura dei suoi pari.

Cos’è l’halving?

Proprio come Bitcoin, Litecoin ha anche un limite superiore fisso sul numero totale di monete all’interno dell’ecosistema. Mentre Bitcoin ha 21 miliardi di monete, Litecoin avrà 84 miliardi di monete. La difficoltà della rete si adatta in base all’hashrate della rete, per assicurarsi che il mining sia molto più diffuso. Più l’hashrate, più la difficoltà della rete e viceversa.

Il dimezzamento della ricompensa del blocco è un’altra misura adottata dalle criptovalute per garantire un mining gestibile. Dopo ogni 840.000 blocchi, Litecoin passa attraverso un processo di dimezzamento. Prima del 5 agosto, Litecoin aveva una ricompensa per blocco di 25 LTC, ma attualmente è a 12,5 LTC.

Gli effetti dell’halving sull’hashrate

Prima del dimezzamento, Charlie Lee ha dichiarato in una sincera intervista che si aspettavano che molti minatori “chiudessero” i loro sistemi. In un’intervista al sito di notizie crittografiche australiano Mickey, Lee ha dichiarato:

“Quando le ricompense minerarie vengono dimezzate, alcuni minatori non saranno redditizi e spegneranno la loro macchina. Se una percentuale elevata lo fa, i blocchi rallenteranno per un po ‘di tempo. Per litecoin, sono tre giorni e mezzo prima del prossimo cambiamento, quindi forse sette giorni di blocchi più lenti, e dopo di ciò, la difficoltà si riaggiusterà e tutto andrà bene. “

Il grafico hashrate di Litecoin è sceso in modo significativo dal dimezzamento. (NOTA: Tutti i grafici sono stati presi da Bitinfocharts.)

hashing litecoin

Il 4 agosto, un giorno prima del dimezzamento, Litecoin aveva un hashrate di 458,33 THash / s, che da allora è sceso a 309,71 THash / s entro tre settimane il 23 agosto. Durante questo periodo, l’hashrate è sceso del 32,86%. Questo ci mostra che i miner hanno lasciato la rete dopo il dimezzamento poiché non stavano realizzando abbastanza profitti.

Per compensare il deficit minerario, la difficoltà della rete è scesa a compromessi per la perdita.

hashing litecoin

Come si può vedere, la difficoltà è scesa da 15,993 milioni il 4 agosto a 11,397 milioni il 23 agosto. Si tratta di un calo del 28,74%.

Anche il grafico della redditività del mining è diminuito in modo significativo, dimostrando che i profitti generati dal mining sono diminuiti miseramente.

Il grafico sopra ci mostra che il 23 agosto è meno redditizio del 42,73% rispetto al 4 agosto.

Quindi, in che modo questo ha influenzato il tempo di blocco?

Litecoin ha un tempo di blocco di 2,5 minuti, che è un quarto del tempo di blocco di Bitcoin (10 minuti). Ci sono state alcune fluttuazioni nella parte superiore del tempo di blocco di Litecoin immediatamente dopo il dimezzamento.

Litecoin Hashing

L’8 agosto 2019, il tempo di blocco di Litecoin ha superato i 3 minuti per la prima volta dal 27 novembre 2018. Il fondatore di Litecoin Charlie Lee non si è preoccupato troppo del tempo di blocco. Ha twittato:

“Poiché i blocchi Litecoin sono 4 volte più veloci di Bitcoin, la rete può gestire un’improvvisa diminuzione dell’hashrate molto meglio. Se il 75% dell’hashrate scompare dall’oggi al domani, Litecoin si comporta come Bitcoin per 2 settimane (10 minuti di blks) e poi il diff retarget e tutto torna alla normalità. “

Da allora il tempo di blocco è tornato indietro di circa 2,5 minuti.

Motivo di preoccupazione, o è il normale corso d’azione?

C’è un sacco di FUD intorno al recente calo del prezzo di Litecoin. Tuttavia, quanto di esso è fondato su fatti e quanto di esso è solo paranoia?

Il precedente dimezzamento di Litecoin è avvenuto il 26 agosto 2015, quando la sua ricompensa per il blocco si è dimezzata da 50 LTC a 25 LTC.

Litecoin Hashing

Il prezzo di LTC / USD il giorno dell’halving era di circa $ 2,95. Dal dimezzamento del 2015, entro le stesse tre settimane, il prezzo ha praticamente oscillato tra $ 2,70 e $ 3 senza grandi fluttuazioni. Tuttavia, è stato quasi un anno e mezzo dopo che il prezzo è balzato in alto e ha superato la barriera dei $ 10. Esattamente due anni dopo il dimezzamento, il 26 agosto 2017, LTC veniva scambiato intorno a $ 50,50.

Per metterlo in prospettiva, si tratta di un aumento del prezzo del 1610%!

Anche se sarà irrealistico aspettarsi un tale aumento di prezzo, i possessori di Litecoin dal grilletto facile devono capire che l’evento di dimezzamento è avvenuto solo tre settimane fa. Sebbene l’immediato calo del prezzo non si sia verificato l’ultima volta, dobbiamo dare a Litecoin più tempo per ottenere una prospettiva accurata delle sue prestazioni post-dimezzamento.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me